Istituti di partecipazione - Comune di Bagnara di Romagna

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Comune - Istituti di partecipazione  

Istituti di partecipazione

Lo Statuto Comunale prevede:

- La possibilità di definire forme di consultazione dei cittadini secondo le modalità stabilite dal Consiglio o dalla Giunta Comunale;

- I cittadini singoli o associati possono presentare proposte o petizioni. Le petizioni devono essere sottoscritte da almento 50 (cinquanta) residenti.

- L'effettuazione di referendum consultivi per materie di esclusiva competenza del Comune; l'iniziativa può essere presa dal Consiglio Comunale o dal comitato promotore mediante presentazione di almeno 200 (duecento) firme.

Lo Statuto Comunale prevede:

- La possibilità di definire forme di consultazione dei cittadini secondo le modalità stabilite dal Consiglio o dalla Giunta Comunale;

- I cittadini singoli o associati possono presentare proposte o petizioni. Le petizioni devono essere sottoscritte da almento 50 (cinquanta) residenti.

- L'effettuazione di referendum consultivi per materie di esclusiva competenza del Comune; l'iniziativa può essere presa dal Consiglio Comunale o dal comitato promotore mediante presentazione di almeno 200 (duecento) firme.

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse