Piano Energetico (PEC) e Piano d’azione per l’Energia Sostenibile (PAES) dei Comuni dell'Unione della Bassa Romagna - Comune di Bagnara di Romagna

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Comune - Notizie - News - Piano Energetico (PEC) e Piano d’azione per l’Energia Sostenibile (PAES) dei Comuni dell'Unione della Bassa Romagna  

Piano Energetico (PEC) e Piano d’azione per l’Energia Sostenibile (PAES) dei Comuni dell'Unione della Bassa Romagna

Piano-Energetico-PEC-e-Piano-d-azione-per-l-Energia-Sostenibile-PAES-dei-Comuni-dell-Unione-della-Bassa-Romagna_large

I Comuni dell'Unione Bassa Romagna, dopo vari incontri con Associazioni, cittadini e rappresentanze, per garantire la più ampia informazione e pubblicità degli atti di pianificazione energetica hanno deciso di programmare una serie di assemblee pubbliche da svolgersi nel periodo compreso tra l'adozione e l'approvazione dei Piani Energetici , ed in particolare, prima della scadenza del periodo dedicato alle osservazioni , per consentire, soprattutto ai cittadini, di discutere i documenti dei Piani adottati.

 

Questo il calendario degli incontri:

 

  • Martedì 10 dicembre 2013  Sala Parrocchiale in Via Fucci Pollini a Sant'Agata sul Santerno  (per i Comuni di Bagnara di Romagna, Cotignola, Conselice, Lugo, Massa Lombarda, Sant'Agata sul Santerno)
  • Giovedì 12 Dicembre ore 20.30  Centro Culturale Il Granaio Fusignano  
  • Venerdì 13 dicembre 2013  ore 20.30 Auditorium Museo Battaglia del Senio ad Alfonsine

 

In tutti gli incontri relaziona il Prof. Leonardo SETTI, Dipartimento di Chimica Industriale, Università degli Studi di Bologna

 

I Piano Energetici Comunali si collocano in un percorso di ampio respiro con progettualità tese, come primo step, al 2020, ma con monitoraggio biennale costante che la Comunità Europea espressamente prevede non solo per promuovere momenti di informazione e partecipazione continua con cittadini e stakeholders, ma anche per favorire la crescita culturale della comunità.

L'Unione Bassa Romagna a tal fine ha siglato un Protocollo d'Intesa con i principali attori del territorio  - 25 soggetti fra Associazioni Economiche, Enti, Ordini professionali, Collegi tecnici e Sindacati – per favorire l'impegno comune nel supportare e attuare le azioni  individuate nei piani energetici per raggiungere gli obiettivi europei.

 
pec paes_10 dicembre (885kB - PDF)
 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse