Prosegue la sottoscrizione della Carta di Milano - Comune di Bagnara di Romagna

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Comune - Notizie - News - Prosegue la sottoscrizione della Carta di Milano  

Prosegue la sottoscrizione della Carta di Milano

La-Carta-di-Milano

Lo scorso 6 luglio  tutti i sindaci della Bassa Romagna e tutte le associazioni d'impresa, rappresentate dal neoeletto coordinatore del Tavolo dell'imprenditoria della Bassa Romagna Giancarlo Melandri, hanno sottoscritto, la Carta di Milano.

 

La Carta di Milano è il documento programmatico sul diritto al cibo che tutti i visitatori di Expo e tutti i cittadini possono sottoscrivere, e che il 16 ottobre sarà firmato dal Segretario generale dell’ONU Ban Ki Moon.

 

La Carta è stata presentata ufficialmente lo scorso 28 aprile a Milano, ed è il risultato del lavoro di 40 tavoli di lavoro e oltre 500 esperti, che dal 7 febbraio hanno lavorato a un documento che fissa una serie di impegni concreti per cittadini e Stati sul tema dell’alimentazione. Obiettivo prioritario della Carta di Milano è quello di “salvaguardare il futuro del pianeta e il diritto delle generazioni future del mondo intero a vivere esistenze prospere e appaganti è la grande sfida per lo sviluppo del XXI Secolo. Comprendere i legami fra sostenibilità ambientale ed equità è essenziale se vogliamo espandere le libertà umane per le generazioni attuali e future”.

 

 

“Una sottoscrizione che vuole sostenere le organizzazioni internazionali a sviluppare azioni concrete ispirate ai principi della Carta - ha dichiarato il sindaco Nicola Pasi -, e che sarà inoltre guida a un’azione locale volta a promuovere sul territorio una sana cultura dell'alimentazione (a partire dalle scuole pubbliche), a stimolare e sostenere innovazione in tale direzione da parte dell'imprenditoria locale e a promuovere il territorio valorizzando i suoi prodotti”.

 

 

Vai al sito ufficiale della Carta di Milano

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse