Formato aperto - Comune di Bagnara di Romagna

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Formato aperto  

Formato aperto

Al Responsabile dell’Anticorruzione del Comune di Massa Lombarda (RA)

 

DICHIARAZIONE SULLA INSUSSISTENZA DI CAUSE DI INCONFERIBILITA’

(art. 20, comma 1, D.Lgs. n.39 del 8.4.2013)

Il sottoscritto Paolo Cantagalli nato a Faenza (RA) il 28/2/1965, nominato Segretario Comunale del Comune di Massa Lombarda con Decreto del Sindaco n.19 del 12/08/2014;

Vista la Legge n.190 del 6 novembre 2012;

Visto il D. Lgs. n.39 dell’8 aprile 2013;

Visto l’art. 316 ter c.p.

Richiamati gli artt. 46 e 47 D.P.R. 445/2000;

D I C H I A R A

  • Ai sensi e per gli effetti dell’art.3 del D. Lgs. n 39/13 , di non  avere alla data odierna subito condanna, anche non definitiva, per uno dei delitti previsti dal codice penale al capo I del Titolo II del Libro II del c.p. (delitti previsti dall’art. 314 all’art. 360 compresi del c.p.);
  • Ai sensi e per gli effetti dell’art.4 del D. Lgs. n 39/13 , di non  avere svolto, nei due anni precedenti la data odierna, incarichi o ricoperto cariche in enti di diritto privato o finanziati dall’Amministrazione di appartenenza;
  • Ai sensi e per gli effetti dell’art.4 del D. Lgs. n 39/13 , di non  avere svolto in proprio nei due anni precedenti la data odierna, attività professionali regolate, finanziate o comunque retribuite dall’Amministrazione di appartenenza;
  • Ai sensi e per gli effetti dell’art.7, c.2, del D. Lgs. n 39/13 , di non  avere fatto parte nei due anni precedenti la data odierna, della Giunta o del Consiglio dell’Ente di appartenenza;
  • Ai sensi e per gli effetti dell’art.9 del D. Lgs. n 39/13 , di non  essere incaricato o ricoprire cariche in enti di diritto privato regolati o finanziati dall’Amministrazione di appartenenza, per conto della quale si debba svolgere attività di vigilanza e controllo sui predetti enti di diritto privato;
  • Ai sensi e per gli effetti dell’art.9, c.2, del D. Lgs. n 39/13 , di non  svolgere in proprio attività professionale regolata, finanziata o comunque retribuita dall’Amministrazione di appartenenza;
  • Ai sensi e per gli effetti dell’art.11 e 12, c. 4, del D. Lgs. n 39/13 , di non  essere Amministratore in enti di diritto privato controllati dall’Amministrazione di appartenenza;
  • Ai sensi e per gli effetti dell’art.12, c.1, del D. Lgs. n 39/13 , di non essere Presidente o Amministratore delegato in enti di diritto privato controllati dall’Amministrazione di appartenenza.

Il sottoscritto Segretario si impegna altresì ad informare immediatamente l’Amministrazione di appartenenza di ogni evento che modifichi la presente autocertificazione rendendola, in tutto o in parte, non più vera.

Massa Lombarda, 12 agosto 2014

In fede
Paolo Cantagalli

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse