Bando per l'iscrizione all' Asilo nido "Asteroide B 612" di Bagnara di Romagna con assegnazione di voucher per l'a.s. 2011/2012 - Comune di Bagnara di Romagna

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Guida ai servizi - Notizie - Bando per l'iscrizione all' Asilo nido "Asteroide B 612" di Bagnara di Romagna con assegnazione di voucher per l'a.s. 2011/2012  

Bando per l'iscrizione all' Asilo nido "Asteroide B 612" di Bagnara di Romagna con assegnazione di voucher per l'a.s. 2011/2012

Per i bambini nati negli anni 2009, 2010, 2011

Bando-per-l-iscrizione-all-Asilo-nido-Asteroide-B-612-di-Bagnara-di-Romagna-con-assegnazione-di-voucher-per-l-a.s.-2011-2012

Dal 9 al 26 novembre 2011  sono aperte le iscrizioni all'asilo nido "Asteroide B612" di Bagnara di Romagna,  convenzionato con il Comune, per i bambini nati negli anni 2009, 2010, 2011.

I posti disponibili sono presumibilmente pari a 13.

REQUISITI DI ACCESSO
I genitori, o coloro che esercitano la patria potestà dei bambini nati negli anni 2009, 2010, 2011, possono richiedere l'accesso al servizio, dichiarando al fine della formulazione della graduatoria:
- dati anagrafici del bambino per il quale si presenta domanda
- composizione del nucleo familiare del bambino
- dati anagrafici del genitore eventualmente non presente nel nucleo familiare del bambino
- situazione occupazionale dei genitori
- condizioni socio-familiari ed eventuali condizioni di handicap o disagio sociale certificato

possono presentare domanda solo i nuclei familiari con un ISEE, in corso di validità, non superiore a € 35.000,00 , relativo ai redditi 2010, calcolato ai sensi della normativa in materia (D.lgs. n. 109/1998 e ss.mm.).

Le dichiarazioni che attestano i suddetti requisiti o condizioni di precedenza, dovranno essere rese ai sensi dell'art. 76 del DPR 445/2000, net termini contenuti nel modello di domanda allegato al presente bando.

ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER
Per i posti oggetto del presente bando sono previsti assegni economici di conciliazione messi a disposizione dall'Unione Europea-Fondo sociale europeo, il Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali e la Regione Emilia-Romagna  per sostenere le famiglie, residenti o domiciliate in regione, con reddito ISEE non superiore ai 35.000,00 euro,  in cui entrambi i genitori lavorino, nel difficile equilibrio tra esigenze lavorative e di cura dei figli minori di tre anni, favorendo l'accesso a posti nido non convenzionati.

Al momento della presentazione della domanda per l'accesso ai posti del micro nido i richiedenti dovranno, contestualmente fare la richiesta compilando l'apposito riquadro presente nel modulo di domanda.

I requisiti richiesti (valore ISEE e situazione occupazionale dei genitori) dovranno essere certificati al momento dell'iscrizione.

L'ammontare dell'assegno economico è pari alla differenza tra la tariffa praticata dal nido privato, comunicata e sottoscritta dallo stesso all'atto dell'adesione al progetto e la corrispondente tariffa praticata dal nido pubblico aumentata di un euro.

Per ulteriori informazioni:

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse