Il Comune di Bagnara di Romagna si allinea alla normativa in vigore dal 1° gennaio: meno certificati e più autocertificazioni - Comune di Bagnara di Romagna

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Guida ai servizi - Notizie - Il Comune di Bagnara di Romagna si allinea alla normativa in vigore dal 1° gennaio: meno certificati e più autocertificazioni  

Il Comune di Bagnara di Romagna si allinea alla normativa in vigore dal 1° gennaio: meno certificati e più autocertificazioni

 

Dal 1° gennaio 2012 i certificati varranno solo se presentati ai privati, mentre nessuna amministrazione pubblica e nessun esercente un pubblico servizio potrà richiederli.

Informativa per i cittadini  
La normativa vigente (DPR 445 del 2000 e articolo 15 della legge 183 del 2011 nota come Legge di stabilità 2012) stabilisce che dal 1° gennaio 2012 i certificati varranno solo tra privati, mentre nessuna amministrazione pubblica e nessun esercente un pubblico servizio potrà richiederli: varranno solo ed esclusivamente le autocertificazioni.
Sui certificati dovrà essere apposta, a pena di nullità, la dicitura: “Il presente certificato non può essere prodotto agli organi della pubblica amministrazione o ai privati gestori di pubblici esercizi”.
In particolare l’art. 15 della legge, al primo comma, prevede che a partire dal 1° gennaio 2012 le certificazioni rilasciate dalla pubblica amministrazione in ordine a stati, qualità personali e fatti sono valide e utilizzabili solo nei rapporti tra privati: invece, nei rapporti con gli organi della pubblica amministrazione (ad esempio Comune, Provincia, Regione, Ministeri, Scuole, Agenzia delle Entrate, ecc.) e i gestori di pubblici servizi (come le Società che gestiscono i rifiuti, i trasporti, i servizi idrici, ecc.) i certificati e gli atti di notorietà sono sempre sostituiti dalle dichiarazioni sostitutive di certificazioni e dalle dichiarazioni sostitutive dell’atto di notorietà.

Ricorrere all’autocertificazione  
L’autocertificazione è una dichiarazione, sottoscritta dall'interessato, che sostituisce i certificati (es. residenza, stato di famiglia, titolo di studio, lavoro ecc.) o gli atti di notorietà.
L’autocertificazione è gratuita e gli Enti pubblici, così come i gestori di pubblico servizio, hanno l’obbligo di accettarla. 
E' possibile avere ulteriori informazioni in merito e scaricare i moduli direttamente dal sito .

I modelli devono essere firmati davanti al funzionario pubblico richiedente oppure inviati anche tramite telefax, allegando copia di un documento d’identità in corso di validità. 

DOVE RIVOLGERSI

Ufficio anagrafe
Piazza Marconi, 2
Orario: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 il sabato dalle ore 9 alle ore 11

COME CONTATTARCI

Numero di telefono: 0545/905516
Numero di fax: 0545/76636
anagrafe@comune.bagnaradiromagna.ra.it

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse